BONUS COLF, DOMANDA INPS AL VIA: FINO A ESAURIMENTO FONDI

I titolari di rapporti di lavoro domestico possono fare domanda dal 25 maggio per il bonus da mille euro rivolgendosi all’INPS o ai patronati.

Indennità Covid anche per i lavoratori domestici: in base all’articolo 85 del Decreto Rilancio, i lavoratori domestici (colf) non conviventi con il datore di lavoro, che al 23 febbraio scorso avevano attivi uno o più contratti di lavoro per una durata complessiva di almeno 10 ore a settimana, hanno diritto per i mesi di aprile e maggio 2020 ad un sussidio mensile pari a 500 euro per ciascun mese e da oggi possono fare domanda.

L’indennità straordinaria di cui al decreto legge n. 34 del 19 maggio 2020 è erogata dall’INPS in unica soluzione (mille euro complessivi) tramite bonifico, previa domanda (già attiva) e fino ad esaurimento fondi, che per l’anno in corso sono 460 milioni di euro. Le domande possono essere presentate anche per il tramite degli Istituti di Patronato e CAF.

Dopo aver effettuato l’autenticazione al servizio, sono consultabili i manuali che forniscono le indicazioni per la corretta compilazione della richiesta.

Assunzione colf: contratto, contributi e dichiarazioni

L’indennità è incompatibile con: pensione, altri contratti di lavoro non domestico a tempo indeterminato, altri bonus previsti dal Cura Italia o dl Rilancio (es.: 600 euro o reddito di emergenza). Il sussidio è invece compatibile con il reddito di cittadinanza se di importo inferiore all’indennità (ed in questi casi, invece di versare la nuova indennità si integra l’assegno RdC fino a 500 euro mensili per i due mesi in oggetto) o l’assegno ordinario di invalidità.

Per la vastissima platea degli irregolari, invece, è stato disposta una apposita sanatoria, che permette ai datori di lavoro di regolarizzare colf e badanti (anche etra-comunitari senza permesso di soggiorno) senza subire procedimenti penali e amministrativi. In questo caso le domande sono previste a partire dal 15 giugno (si attendono istruzioni a giorni).

Ti potrebbe interessare...